Uncategorized

Anny Ferrario, Rewind <> Forward

10 anni di arte dell’artista varesina a Borgo Ticino, Spazio Arte 39° edizione

INAUGURAZIONE: SABATO 27 MAGGIO ALLE ORE 17,30

Fino all’11 giugno 2017, ingresso libero. Orari: sabato 17-19, domenica 10-12, 17-19

IMG_0282
Anny fotografata da Roberto Molinari

Artista e docente di tecniche artistiche, nata a Como e residente in provincia di Varese, fondatrice dell’Atelier Capricorno di Cocquio Trevisago (VA), Anny Ferrario espone nello Spazio Arte di Borgo Ticino un corpo di opere d’arte create a cavallo di quest’ultimo decennio. Il titolo intende infatti porre l’attenzione sullo scorrere di questo tempo, recuperando forme e forze caratteristiche dell’artista e consegnandoci le novità della sua produzione.

“Da sempre attratta nella sua ricerca dalla trasformazione alchemica che avviene per mano dell’artista nella creazione dell’opera -scrive Debora Ferrari nel catalogo che accompagna la mostra- Anny Ferrario dimostra il grado raggiunto di questo suo ‘opus’ attraverso le sculture in ferro e ceramica, i monotipi calcografici tessuti d’oro, i quadri materici riferiti alla Terra, in una sintesi di 10 anni di attività sempre rivolta ai fenomeni naturali e sovente celesti, dove le forme danno la sensazione di mondi intrappolati in un cosmo ancora in definizione.

Il bisogno del simbolico, la traslitterazione formale che Anny Ferrario produce nelle varie fasi del suo lavoro passando dalla narrazione del mito all’immagine visiva e concreta dell’opera, è il suo segno distintivo”.

A spiegare i passaggi della sua ricerca si trovano esposte sculture in ceramica, fusioni in bronzo, opere in marmo e bronzo, ceramiche con inserti di ferro, acquerelli e collage, monotipi calcografici con inserimenti a rilievo di fili d’oro e altre forme.

La scultura è in ogni caso la forma prediletta da Anny –continua la Ferrari, scultura intesa appunto come densità e non come guscio. Scultura che è volume e forma in quanto movimento che occupa uno spazio, anche nella sua soluzione statica formale, ma con l’energia della forza dell’autore impressa per sempre. Proporzioni e modellato servono a darci l’interpretazione della luce come Anny la concepisce e come a noi la dona. E’ forma di vita”.

Anny Ferrario, all’Atelier Capricorno aperto dal 1992, organizza mostre d’arte, insegna calcografia e ceramica. Alchimia è lo spazio permanente personale che Anny Ferrario ha a Luino, sulle sponde del Lago Maggiore, da alcuni decenni. Sue opere appartengono a raccolte e collezioni pubbliche e private, in Italia e all’estero. Numerose le mostre collettive e anche le personali allestite in Italia e anche  negli Stati Uniti, in Belgio, Germania, Svizzera, Giappone, Cina, Lituania.

Fa parte dell’associazione Liberi Artisti della Provincia di Varese.

www.ateliercapricorno.net    |    Contatti stampa: culturalbrokers@gmail.com

Indirizzo mostra: Biblioteca Comunale, via Gagnago 3 Borgo Ticino (NO)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...